Insalata Caprese

D’estate la caprese è un piatto fresco, profumato e ottimo. E’ una ricetta utilizzatissima e proposta praticamente da tutti i ristoranti, ma di solito io la trovo fatta sempre nello stesso identico modo e cioè fettine di pomodoro tagliate perfettamente identiche con sopra fettine di mozzarella anche loro perfettamente identiche e a parte due foglie di basilico.

caprese classica foto 2

Diciamocelo in tutta onestà, proposta in questo modo diventa un piatto poco interessante e anche poco saporito, gli ingredienti sono troppo separati per creare la giusta armonia e bilanciare così i sapori.

Poi ho scoperto che esiste un altro modo di fare la caprese e mi si è aperto un mondo….al punto che non vedo l’ora che arrivi l’estate e che l’orto mi regali i suoi pomodori migliori, per farmi la caprese a modo di Jamie Oliver e mio, perchè, comunque, da buona appassionata di cucina, l’ho rivisitata ancora un pochino.

IMG_6783

Voglio condividere con voi questa buonissima ricetta. Cercate di trovare, se non avete pomodori in orto o in terrazza, o comunque se non avete un orto, ingredienti di buona qualità e se possibile anche diversi.

download (5)

IMG_6781

Io per esempio uso pomodori di specie e colori diversi tra loro e il cromatismo che si ottiene è veramente bello; il basilico deve essere buono perché è un ingrediente fondamentale: se avete possibilità procuratevi quello genovese che è decisamente profumato.

Ingredienti:

mozzarelle di bufala

pomodori di forma e dimensione diversa

olio extra vergine d’oliva

Per il condimento:

una bella manciata di foglie di basilico fresco

sale marino

pepe nero

olio extra vergine d’oliva

Preparazione:

Come prima cosa preparate il vostro condimento ricordandovi di tenere da parte qualche foglia di basilico. Tritate grossolanamnete il basilico e pestatelo in un mortaio con sale grosso (tipo per fare il pesto). Date un’innaffiata di olio e mescolate bene fino a che otterrete una salsa verde.

Con le mani fate a pezzi la mozzarella sopra ad un piatto di portata, tagliate i pomodori in pezzi irregolari di varie forme (è una caprese artistica!) e condite il tutto con un filo di olio extravergine d’oliva, un pizzico si sale e pepe.

Vi dico che la ricetta di Jamie prevede anche aceto alle erbe e un pochino di cipolla, io però la preferisco senza, ma se volete provarla in toto ecco gli ingredienti mancanti.

Sistemate a questo punto i pomodori in mezzo e sopra la mozzarella e spruzzate sopra la salsa al basilico precedentemente fatta. Guarnite con le foglie che avete tenuto da parte (spezzettandole a mano) e portate in tavola.

square2_salad

Vi assicuro che è favolosa e questa si che profuma d’estate!!!

Buon appetito!!!

Annunci

4 pensieri su “Insalata Caprese

    • Grazie Lisa! Sabato sera al mare ho chiesto una caprese (sto cercando di capire come la preparano in giro) e non ti dico….mi è arrivato un piatto con pomodori tagliati sul fondo, sopra una bufala nemmeno tanto buona ed intera e per finire 4 foglie di basilico….non sarà mica una caprese questa!!! 😉 Buon inizio settimana!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...